Tuffi:Cagnotto, delusioni durano

"Le delusioni durano e insegnano di più delle gioie. Se ripenso a Londra e a quanto tempo sono stata male per quel quarto posto la soddisfazione di Rio è stata troppo rapida. Un risultato che corona un percorso lungo, arrivato all'ultima occasione. È un bronzo impossibile da dimenticare". L'ex tuffatrice azzurra Tania Cagnotto, a margine della presentazione del progetto 'Cuffia del Cuore' a sostegno delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto, rivela proprie le emozioni a oltre tre mesi dalle due medaglie conquistate alle ultime Olimpiadi. "Ero arrivata ad utilizzare i video dei miei tuffi di Londra per caricarmi di motivazioni - aggiunge la Cagnotto -, egoisticamente è un bene che dietro di me non ci sia nessuno in grado di vincere ma mi auguro che arrivi presto un nuovo volto per il movimento italiano dei tuffi".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Carbonara al Ticino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...